La storia di Alfred Girard, un ingegnere francese che era stato chiamato in Italia dell’Ing. J. L. Protche per lavorare alla costruzione della ferrovia Porrettana.